image1

Toglietevi ogni dubbio

 

 

Su quali basi possiamo scegliere un’agenzia piuttosto che un’altra?

Descrivere professionalità ed esperienza di un’agenzia di organizzazione eventi non basta. E’ un’attività così delicata che prevede un percorso insieme talvolta anche di un anno intero, che implica una cosa fondamentale: capire con chi avremo a che fare, si tratta di una cosa reciproca, deve scattare qualcosa che ci spinge immediatamente a sceglierci. Bianca, figura principale di TBE, è profondamente convinta che le persone “si sentono a pelle”. Soltanto incontrandola capirete se riporre fiducia in lei e nella sua organizzazione, semplicemente in base a ciò che saprà  trasmettervi dal primo istante. 

Assumere TBE, come funziona?

Assumere TBE per il vostro evento non significa che procederete senza dubbi o incertezze o  incidenti di percorso, ma se capiteranno, avrete accanto a voi TBE con la quale risolvere ogni cosa, discutere le vostre idee, i sogni, cosa vi piace e cosa no trasformarli in realtà. Se i nostri pacchetti non sono quello che state cercando, incontriamoci , conosciamoci in modo che possiamo capire ciò che è più adatto a voi.

Siamo preoccupati, TBE si sostituirà a noi nelle scelte?

Per nessuna ragione al mondo  perderete  il controllo sulle scelte riguardanti il vostro evento e sarete certi che TBE vi chiederà sempre l'ultima parola in tutte le decisioni. La nostra consulenza iniziale ci permetterà di determinare esattamente quello che volete, potremo consigliare, valutare, proporre, mai sostituirci a voi che deciderete sempre con la massima libertà, vi aggiorneremo regolarmente e saremo disponibili per  rispondere alle vostre domande ogni passo del cammino.

Quanto tempo prima è consigliabile contattare TBE? 

 Il più presto possibile! Vi aiutiamo a risparmiare denaro e per ottenere ottime offerte     nei migliori luoghi o fornitori è consigliabile prenotare un anno prima, soprattutto in      caso di matrimonio. Per gli altri eventi dipende dall’entità dello stesso, da un         minimo di due mesi per cerimonie e feste private ad almeno tre-sei mesi per eventi          aziendali di maggiore importanza. Tuttavia è possibile contattarci in qualsiasi momento, sapremo orientarci secondo le tempistiche a disposizione.

Vogliamo pianificare l’evento da soli ma abbiamo bisogno di idee...

 “Le Ispirazioni”  e “Il Programma del TBD” possono fare al caso vostro, consultate l'area riservata per i dettagli .

Ho già iniziato la pianificazione, posso ancora usare i vostri servizi?

In qualsiasi punto del processo di pianificazione è possibile affidarsi a TBE. E’ necessaria una immediata consultazione per produrre alcune idee e  proseguire nella ricerca dei fornitori mancanti. 

Si può assumere TBE solo per il giorno dell'evento?

Certamente, il giorno dell’evento TBE sarà presente per garantire il regolare svolgimento della giornata.

Possiamo usare i nostri fornitori?

Naturalmente. TBE ha una vasta gamma di fornitori ma se avete un amico che è un fotografo oppure il fiorista di fiducia, o il parente proprietario del ristorante, allora saremo felici di lavorare con qualsiasi fornitore di vostra scelta. Avremo un collegamento diretto con loro per garantire il risultato finale perfetto.

Quando ci incontriamo per discutere eventuali dettagli?

Siamo a vostra disposizione per tutta la fase della progettazione e avremo la possibilità di comunicare  per telefono ed e-mail. Se desiderate  un incontro allora possiamo fissarne uno in agenda  che si adatta per entrambe le parti.

Qual e’ la vostra capacità massima di gestione (max ospiti)?

Non esiste, nel senso che in base all’evento e al numero di persone partecipanti ci organizziamo con le nostre risorse

Organizzate ricevimenti all’aperto?

Certamente, sono sempre i più suggestivi, ovviamente sono da pianificare principalmente nel periodo estivo grazie alla temperatura più adatta

Che cosa succede se piove il giorno dell’evento?

Soprattutto d’estate, per chi sceglie il ricevimento all’aperto, c’è l’incubo pioggia. In questi casi prevediamo sempre il piano B scegliendo e definendo con i responsabili del sito del ricevimento ogni evenienza e la possibilità di poter svolgere tutto al coperto senza alcun disagio per gli sposi e i loro ospiti

Qual e’ il momento migliore dell’anno per l’evento?

Ovviamente i mesi da maggio a settembre sono i più gettonati per i matrimoni, anche se TBE consiglia i mesi in cui ci si sposa di meno non solo perché si fa meno fatica nelle prenotazioni di chiesa e location, ma anche perché si possono ottenere ottimi sconti soprattutto dai ristoratori. Per le aziende è un discorso a parte dato che i loro eventi sono probabilmente organizzati nei periodi che coincidono con i resoconti trimestrali (marzo,giugno,settembre,dicembre)

Come ricoscerò lo staff TBE il giorno dell’evento?

Bianca sarà presente, avrà al suo fianco collaboratori/trici dell’agenzia. Saranno riconoscibili da magliette con il nostro marchio se opportuno per l'evento, altrimenti totale discrezione. Verrà comunque valutato con voi.

Siete specializzati in un particolare tipo di eventi?

Ogni evento è su misura, personalizzato, unico, costruito per chi si è affidato a noi.

Fate più di un evento/matrimonio alla volta?

Se si tratta di pianificarli siamo in grado di seguirne più di uno in contemporanea. Il giorno della regia, invece, al quale dobbiamo dedicare tutto il tempo e le energie necessarie (la nostra presenza può arrivare anche a 10 ore)  saremo solo per voi e i vostri ospiti

Offrite sconti in alcuni periodi dell’anno?

TBE non pratica sconti promozionali bensì valuta di volta in  volta ogni singolo evento consigliando per risparmiare soprattutto  sul ricevimento (+ oneroso) stagioni e giorno infrasettimanale con  un notevole risparmio sui prezzi di alta stagione

Cosa è incluso nel costo per un evento con TBE?

La descrizione dettagliata potete trovarla nella nostra Area Riservata dove troverete servizi e relativi costi. 

Il team di TBE è disponibile a lavorare anche fuori  zona?

Operiamo senza preclusioni a spostamenti. Quando la distanza richiede trasferte/pernottamenti etc. , valutiamo il caso insieme e se si decide di procedere chiediamo un rimborso per le spese sostenute (es. sopralluogo a Ibiza per matrimonio sull'isola) .

Ci sono costi nascosti di cui dovremmo sapere?

Trasparenza, onestà, correttezza, sono alla base non solo del nostro operato, ma è un nostro stile di vita. La “ fregatura” che per noi italiani è sempre in agguato, è un termine che in TBE non esiste. Ogni cosa vi verrà spiegata e sottoposta, se chiederete servizi aggiuntivi vi sottoporremo il nostro listino, per le ore extra e per le eventuali trasferte esiste un tariffario. Da noi esiste il detto “patti chiari, amicizia lunga”, ci mettiamo sempre nei panni del cliente e desideriamo trattarlo come vorremmo esserlo noi se fossimo al suo posto.  

Posso permettermi una wedding planner?

La risposta è SI! Grazie alla nostra rete di  fornitori con i quali abbiamo solide relazioni , otterrete preziosi sconti che difficilmente potrete avere se fate da soli. Ciò basterà a ripagarvi l'assunzione di TBE il cui compenso rientrerà fin dal primo momento tra le voci del vostro budget messo a disposizione.

Quanto costa la nostra consulenza?

Generalmente il nostro compenso è calcolato tra un minimo di 10% a un max 20% di un budget in generale. La voce è già calcolata all’interno del budget da voi prefissato, e non come costo aggiuntivo.

Come posso risparmiare?

Attraverso la gestione del bilancio. Lavoreremo con voi sul vostro budget e vi consiglieremo i  fornitori che più si adattano alle vostre possibilità.

Che cosa è necessario fare per prenotare TBE

Quando si è pronti a confermare la prenotazione con TBE, ti sottoporremo il contratto con tutti i dettagli stabiliti e il compenso a noi spettante per i servizi che andremo a svolgere. Vi chiederemo di versare un acconto del 50% come anticipo a mezzo bonifico bancario. Il saldo finale sarà versato 14 giorni prima dell’evento.

 

Parliamo di : Matrimonio Simbolico

 

 

E’ una cerimonia grazie alla quale le coppie possono testimoniare la loro unione dinanzi ai loro cari, rendendoli partecipi della loro volontà di essersi scelti per la vita.
Si definisce simbolico perché non ha alcun valore legale.
Il valore legale del matrimonio si ottiene sposandosi in chiesa con rito religioso (che prevede la benedizione agli sposi) o comune con rito civile (in entrambi i casi sempre con la presenza dei testimoni) e lo si può fare prima o dopo questa cerimonia.
Il matrimonio simbolico è una cerimonia di finzione che non ha regole di svolgimento, gli sposi potranno chiedere di celebrare questo matrimonio figurativo a chiunque desiderino (parente, testimone, amico/a del cuore).


La cerimonia simbolica prevede un discorso che potrà essere personalizzato dalla coppia in base alla loro storia da raccontare oppure quello standard del celebrante.

Il celebrante pianificherà de o tre incontri con la coppia per scegliere il discorso cerimoniale, le promesse della coppia e fornirà la stampa del discorso sul tipo di carta scelta dalla coppia.

Stampato il discorso verrà distribuito agli invitati per far si che possano seguire le parole pronunciate durante la cerimonia.

La cerimonia all'aperto verrà allestita con:

- gazebo o arco floreale con dotazione di tendaggi o veli

- sedie e tavolo per la celebrazione

- allestimenti floreali per il gazebo o arco, tavolo cerimonia, candele, nastri

 

e comprende: presenza dello staff per allestimento e coordinamento della cerimonia

 

 

Fiori matrimonio: quali scegliere?

 

 

I fiori del matrimonio devono essere in grado di rappresentare gli sposi che in quel giorno sono i protagonisti.

La scelta dello stile deve essere molto chiara e identificativa perché ogni matrimonio deve essere in grado di incarnare i valori della coppia che si scambierà le promesse per la vita.

Proprio i fiori saranno in grado di identificare la personalità delle sposa e quella della coppia, mostrando la vera essenza, romantica, classica, moderna, glamour e dovranno costruire un dialogo tra il bouquet e l'allestimento della location, così da rendere il tutto armonioso.

Si cercherà di creare un filo conduttore tra la location, il vestito, i fiori, gli allestimenti, dettagli che renderanno esclusivo tutto l'evento.

Si consiglia di scegliere i colori dei fiori una volta che è stata scelta la nuance dell'abito della sposa e degli altri abiti esempio quelli delle damigelle se previste.

Se lo vorrete, The Beautiful Events vi guiderà nella vostra scelta!!!

Contattati al 338/7727383

 

 

NUOVO SPAZIO CREATIVO A MONZA

NUOVO SPAZIO CREATIVO A MONZA

 

 

Ciao a tutti! 

 

Negli ultimi mesi sono andata letargo per quanto riguarda i post, nel frattempo ho continuato a portare avanti i miei progetti,

ma ora non potevo tralasciare di comunicarvi una notizia così importante:

 

l'agenzia eventi The Beautiful Events ha trovato il proprio spazio ed ha aperto lo studio a Monza!

 

Il luogo di progettazione e organizzazione dove qualsiasi evento prenderà forma e sarà realizzato "su misura", unico, esclusivo, personalizzato. 

 

The Beautiful Events è a Monza in via Camperio 3 (angolo Cortelonga nell'isola pedonale).

Per tutti coloro che sono prossimi alle nozze o festeggiare qualcosa, mi possono contattare per un incontro senza impegno durante il quale mi potrete raccontare ciò che desiderate realizzare.

 

Posso esserVi utile in due modi:

 

1) Percorso Insieme:

Se avete appena deciso la data dell'evento, possiamo fare il percorso insieme nella ricerca di tutto ciò che desiderate presentandovi i miei fornitori di fiducia

2) Regia il Giorno dell'Evento:

Se avete organizzato tutto voi, va benissimo ma forse non avete considerato che il giorno dell'evento sarete "i protagonisti" e vorrete dedicarvi soltanto ai vostri ospiti e festeggiare senza pensieri.

Noi possiamo risolvere tutti i problemi di quel giorno e saremo lì per far in modo che tutto ciò che avete pianificato venga rispettato nei mini particolari: dal timing della giornata, alla supervisione dei fornitori, all'accoglienza e gestione dei vostri invitati.

Inoltre, se lo vorrete, è disponibile anche il servizio di Allestimento per tutto il materiale che avete scelto e dovete sistemare nel luogo della cerimonia e in location (libretti messa, tableau marriage, segnaposto, etc. ).

Per me sarà un piacere ascoltarvi e consigliarvi proponendovi i migliori professionisti del settore e togliendovi ogni pensiero nell'organizzazione del vostro evento !!

Chiamate il 338/7727383 per fissare un incontro, vi aspetto a Monza!!

 

Bianca Perna

 

 

 

 

 

 

I COLORI : lo sapevate che influenzano umore, desiderio, concentrazione…?

I colori sono moltissimi: nella tabella Pantone sono 2100, negli studi degli esperti da 300.000 ai 3 milioni.

 

I bambini da 0 a 6 mesi non vedono il blu e il viola che appaiono loro grigi, né i colori pastello che appaiono loro bianchi.

Le donne hanno maggior percezione dei colori rispetto agli uomini: distinguono meglio i verdi, i gialli, i blu e rischiano meno di essere daltoniche.

Le donne sono meno efficienti in ambienti beige o grigi.

Gli uomini in quelli arancioni o viola.

I ragazzi che passano ore davanti ai videogiochi sviluppano maggiore sensibilità alle sfumature, esempio quelle del grigio che consente loro di guidare meglio la notte.

 

Il cane e il gatto distinguono bene i verdi ma non vedono il rosso. Neanche il toro vede il rosso, il famoso drappo per lui è grigio.

Gli insetti vedono il giallo, non a caso il colore del polline.

I pesci vedono molti colori come noi umani e anche scoiattoli, toporagni e alcune farfalle ne distinguono alcuni.

 

Le piante amano il rosso, se esposte a luce rossa crescono meglio.

 

Negli ambienti:

 

  • Il tempo scorre più veloce in un ambiente con pareti arancioni o rosse.
  • Il caldo sembra meno forte in un ambiente con pareti blu o verdi. Il blu consigliato per spazi piccoli come ingressi e ripostigli, vietato in cucina e sala da pranzo e in camera da letto perché nuoce alla comunicazione.
  • Il rosso aumenta il battito cardiaco, innalza la pressione sanguigna, aumenta la frequenza respiratoria e diminuisce la capacità di ragionamento. E’ il più potente dei colori, se non si soffre di insonnia ottimo in camera da letto. Vietato in cucina per chi tende a mangiare troppo perché stimola l’appetito.
  • Il rosso è il colore adatto per gli sportivi.
  • Il giallo combatte la depressione.
  • Il verde e il blu riducono la pressione arteriosa, il battito e il ritmo respiratorio, colori perfetti per il rilassamento.
  • Il verde ottimo per cucina e bagno, dove si lavora, vietato in camera da letto.
  • Il bianco è il colore della pulizia perfetto per il bagno, ingrandire spazi piccoli e contro il caldo.
  • Il rosa è perfetto per il relax, ideale per le pareti di asili e prigioni, bagni e studi medici.
  • Il viola nelle camere degli insonni fa miracoli.

 

A tavola:

 

  • Il rosa si associa al dolce, il verde al salato, l’arancione al pepato, il giallo all’acido.
  • Il blu è il colore meno alimentare perché associato al veleno.

 

Nel marketing:

 

  • I toni del rosso attirano i clienti e sono perfetti per l’esterno di negozi.
  • Giallo e lilla , più freddi, consigliabili all’interno.
  • Mai il verde che induce meno all’acquisto.
  • Rosso e viola alle casse perché induce all’azione.

 

Il colore più amato è il blu.

Il colore meno amato è il giallo..

 

(dal libro di Jean Gabriel Causse “Lo stupefacente potere dei colori”)

 

CURIOSE TRADIZIONI

Perché si dice "Matrimonio"?

Deriva dalla parola: “matri munus”, cioè compito della madre.

Si deduce che vi sia un legame diretto tra il l’amore degli sposi e la maternità o paternità che ne deriva.

 

 

Perché si dice "Luna di Miele"?

 

 

Curiose tradizioni che ci portiamo dietro dall'antica Roma, gli sposi infatti erano soliti mangiare miele per un'intera luna (30 giorni) dopo le nozze, per riaversi delle fatiche di quei primi giorni.

 

Perché le Damigelle d’Onore si vestono come la Sposa?

 

 

Si tratta di una tradizione egizia poco diffusa in Italia ma molto seguita all’estero, soprattutto negli Stati Uniti dove le damigelle d’onore vestite come la sposa erano invitate per trarre in inganno gli spiriti maligni che potevano impedire le nozze.

 

Perché si regalano i confetti?

 

 

 

La tradizione rimanda ai confetti come dono perché era usanza regalare a tutti gli invitati alla cerimonia una parte del banchetto nuziale per condividere il momento di felicità.

Inizialmente era frutta secca come noci e mandorle molto prelibate nell’antichità. Oggi le troviamo impreziosite con la famosa glassa.

Sempre in numero di cinque i confetti rappresentano fertilità, salute, lunga vita, felicità, ricchezza.

 

Perché si lancia il riso agli sposi?

 

 

 Un'antica leggenda cinese narra che il Genio Buono, visitando dei campi che non davano frutti, vide dei contadini talmente poveri che si commosse e chiese di far allargare i campi per disperdere poi i suoi denti nell’acqua.

Dopo qualche mese, in quei campi nacquero delle piantine di riso che sfamarono tutta la popolazione.

Il riso da allora viene associato nella ritualità, all'abbondanza ed alla fortuna e per questo viene lanciato come buon auspicio sugli sposi.

 

LAGO DI COMO : IL PIU’ BELLO AL MONDO

 

 



Il Lago di Como è al primo posto tra i laghi più belli e suggestivi del pianeta.

Secondo la classifica stilata dall’Huffington Post, il celebre quotidiano on line americano, il Lago di Como eccelle per la bellezza paesaggistica, la pulizia dell’acqua, la qualità dell’accoglienza e dei servizi.

Non a caso sul Lago di Como hanno soggiornato leader politici come Winston Churchill e John Fitzgerald Kennedy, registi e attori del calibro di Alfred Hitchcock e George Clooney. Decantato da Manzoni, Byron, Stendhal..

 

Cosa scoprire…….

 

 

 

LA CITTA’

Il centro storico di Como è racchiuso nelle mura e ha vie per passeggiare e guardare negozi.

 

Per mangiare si può andare al Bellavista di Brunate raggiungibile con la funicolare sulla montagna che domina Como.

 

A pochi minuti da Como, Sulla sponda occidentale sopra Cernobbio troviamo la Trattoria del Glicine, mentre sull'altra sponda del lago, sempre a soli 10 minuti di auto da Como c’è Momi. 

 

L’UNICA ISOLA DEL LAGO

Sull'Isola Comacina, i resti di antiche chiese vi racconteranno di quando gli abitanti si schierarono con i milanesi contro i comaschi e il Barbarossa e l'isola fu data alle fiamme nel 1163. Se volete scegliere il giorno giusto per andarci è il 24 giugno quando si ricorda ancora l'incendio con uno spettacolo di fuochi artificiali meraviglioso.

 

LA LOCATION PER I MATRIMONI

Villa Balbianello è sulla punta di un promontorio boscoso nel cuore del Lario, immersa in un parco che unisce la cura e l'eleganza del giardino all'italiana e le note romantiche del giardino all'inglese. Fu costruita nel XVII secolo, passò di proprietà da diverse famiglie nobili, è la villa che George Lucas ha scelto per ambientare la storia d'amore tra Anakim e Padme in Star Wars.

LA ROMANTICA BELLAGIO

Un giro a Bellagio con i suoi famosi Giardini di Villa Melzi.

Per mangiare sopra il paese  c’è Baita Busciona  con la sua polenta o al ristorante Mella, famoso per avere il migliore pesce di lago pescato ogni mattina.

Di fronte, sull'altra sponda,Villa Carlotta di Tremezzo.

 

IL RISTORANTE SOPRA TREMEZZO

Si chiama La Fagurita, si mangia bene tutti i piatti classici montani.

 

I FORMAGGI DI CAPRA SOPRA SAN SIRO

L'azienda agricola San Martino è ben indicata e una volta arrivati potrete comprare la caciotta di capra, il superstagionato, lo zola di capra e lo «Zincarlin», formaggio tipico del lago: una ricotta di capra saporita ricoperta di pepe.

 

IL RISTORANTE SUL LAGO A CARENO

La Trattoria del Porto  sembra essere l'unico posto abitato di questo tratto della sponda orientale e la sera offre un classico menù con riso e pesce persico davanti al lago.

 

 

L'ABBAZIA DEI CISTERCENSI A PIONA

Qui i monaci hanno abitato da sempre e ancora adesso l'antica Abbazia di Piona è abitata da una piccola comunità cistercense. Per una giornata di silenzio e per comprare i famosi liquori preparati dei monaci.

LA PIU’ CHIC DEL RAMO DI LECCO

Una sosta a Varenna, un piccolo paese all'inizio del ramo di Lecco che ha ancora tutto il fascino degli antichi villaggi di pescatori.

 

 

 

 

 

 

Professione Wedding Reporter

 

Scegliere di sposarsi significa prendere un impegno per tutta la vita, tuttavia, la maggior parte delle coppie in realtà non si rendono conto della grandezza di questa azione fino a quando si ritrovano sull'altare a pronunciare le promesse.

Il Wedding Reporter ha un compito molto delicato in questo momento così importante perché si tratta di trascrivere in un romanzo quelle sensazioni che gli sposi provano il giorno del si e per chi lo leggerà in futuro (figli, nipoti..) e potrà ispirarsi o prenderne spunto, un ricordo unico da leggere o regalare agli invitati.


Nel periodo precedente le nozze il WR incontra la coppia per conoscere la loro storia d'amore e il tipo di evento che stanno organizzando e il giorno del matrimonio sarà presente come un vero giornalista e prenderà nota di ogni dettaglio utile alla stesura del romanzo, potrà intervistare i parenti stretti e gli amici più intimi per raccogliere ricordi, impressioni, emozioni. 


Raccoglierà anche tutti gli elementi utili come partecipazioni, menu, segnaposto, che potrà inserire nel romanzo.


Se l’idea di avere un “giornalista” che gira tra gli invitati il giorno del vostro matrimonio non vi convince, potete optare per la soluzione che raccoglie soltanto la vostra storia di amore. 

Entrambi possono essere un'idea originale per una bomboniera personalizzata, confezionati in una elegante scatola di seta o carta di riso. 

Approfondiamo il mio ruolo di Wedding Planner……………..

Basta uscire dalla nostra meravigliosa penisola e scopriamo che è una vera professione molto affermata e rispettata. Noi italiani, invece, che come in tutte le cose, prima di impegnarci a comprendere e di conseguenza, fidarci, non la consideriamo come tale, bensì, quasi come un passatempo per chi adora mettere fiocchetti.


Questa vuole essere una occasione per fare chiarezza rispetto a questo mestiere, che personalmente intendo e vivo in modo molto artigianale, ma che spesso è inteso solo come ruolo commerciale.
“Fare wedding” non significa vendere pacchetti preconfezionati ma usare testa, mani, cuore nel lavoro artigianale e fare ricerca, impegnare tutto il proprio tempo per conoscere e sperimentarsi.


Perché il segreto di questo mestiere è cercare, cercare, cercare.
Fare prove, rifare, accostare materiali, cucire tessuti, recuperare oggetti.
E poi ascoltare e imparare, da tutti.

 

 

Se poi vogliamo parlare di serietà della professione, tra quelli che si dichiarano tali, non tutti hanno “investito” nell’attività aprendo partita iva, in un sito che li promuova etc.

Essere wedding planner non significa “consigliare un colore” o addobbare con il nastro di raso perché chiunque, con un po’ di creatività è in grado di fare, ma soprattutto far risparmiare agli sposi due cose molto preziose: tempo e denaro.

Dunque, se avete bisogno di qualcuno che vi aiuti a pensare a tutto per il vostro giorno speciale chiamatemi!


Bianca Perna

 

STRANIERI IN ITALIA

  

 

Secondo le stime elaborate da una famosa società  di consulenza, il giro d’affari  annuo del wedding in Italia ammonta a circa 315 milioni di euro.  Oltre alle celebrities da noi vengono a sposarsi anche  molte persone comuni  (inglesi, russi e americani in primis) che scelgono l’Italia come scenario del loro matrimonio.

La coppia viene in Italia una sola volta prima delle nozze, poi tutta l’organizzazione, che può durare dai 3 ai 12 mesi, viene gestita a distanza via email e skype.
Il numero degli invitati varia da un minimo di 20-30 (nel caso di americani o australiani) a un massimo di 60-80 (nel caso degli europei).
Di solito i festeggiamenti avvengono durante il fine settimana: il giorno prima è dedicato alle prove generali della celebrazione, segue una cena. Il giorno dopo le nozze e il giorno successivo un brunch.
Ogni coppia investe in media 50.000 euro, la cifra comprende tutto, anche il viaggio di nozze in Italia. 
Un bel giro d’affari per gli hotel di charme che sono scelti da quasi il 30% delle coppie, seguiti da ville, castelli, agriturismi e palazzi storici.

 

KIT D'EMERGENZA PER LA SPOSA

Il kit di emergenza è un elemento di sopravvivenza indispensabile per ogni sposa.

E’ una piccola pochette che custodirà un invitato di fiducia per contiene tutto l’essenziale per  i piccoli “contrattempi” durante il giorno dell’evento.

 Noi donne siamo già abituate a tenere nella borsa di tutti i giorni cose utili per affrontare gli imprevisti del quotidiano.

In questo caso, essendo il giorno più importante della nostra vita non dobbiamo dimenticare di inserire tutto:

♥ piccola trousse per il trucco con: pennello fard  correttore, cipria, matita labbra, rossetto del colore del trucco scelto

♥ spazzola e pettine per capelli, lacca e forcine

♥ limetta unghie

♥ deodorante

♥ un pacchetto di fazzoletti di carta

♥ un pacchetto di salviettine umidificate e rinfrescanti

♥ antidolorifico

♥ caramelle o chewing gum

♥ ago e filo, forbicine, spille da balia

♥ un paio di calze di ricambio

♥ cerottini per vesciche

♥ un paio di ballerine abbinate all’abito

♥ una spazzola leva pelucchi

I LAGHI LOMBARDI

Il Lago Maggiore

Il Lago Maggiore è una delle località più suggestive e romantiche al mondo.

Angera e il suo castello, Stresa, Le Isole Borromee, I Giardini Botanici, Villa Taranto ..

L’Isola Bella

Il nome di Isola Bella deriva da Isabella D’Adda, moglie del conte Carlo Borromeo per la quale lui fece costruire un palazzo che occupa quasi interamente l’isola e che, con i suoi giardini, rappresenta pienamente l’arte barocca italiana che concepisce il giardino come un palcoscenico, di cui l’uomo è unico attore; tutto ciò è visibile nel giardino di dieci terrazze dove incontriamo statue, magnolie e camelie, agrumi, cipressi, fontane.

L’ Isola Pescatori

E’ rimasta ancora come un antico villaggio con le reti appese dei pescatori. Vicoli, case bianche con infissi colorati con i suoi angoli suggestivi hanno affascinato persone famose di altri tempi.

L’ Isola Madre

E’ un vero giardino sull’acqua l’isola più grande dell’arcipelago delle borromee. Grazie al clima favorevole si è creato un ambiente unico per la flora e la fauna. Anche qui troviamo un palazzo Borromeo.

 

Il Lago d’Orta

Dalla piazza situata sulla punta di un promontorio si ammirano una delle scenografie più uniche : il lago d’ Orta e l’isola di San Giulio. A 400 mt di altitudine si può raggiungere il Sacro Monte di Orta situato in un bellissimo parco, riserva naturale e che offre una vista incredibile sul lago.

Il Lago di Como

Il Lago di Como è considerato un’oasi di tranquillità, combinazione tra vegetazione lussureggiante e vette alpine. E’ famoso per le sue ville tra le quali spicca Villa Carlotta con i suoi interni di lusso e i giardini con oltre 500 varietà di piante provenienti da tutto il mondo.

Varenna è considerata la più pittoresca del lago con le sue ripide viuzze con balconi fioriti e tende ricamate. Qui troviamo il castello di Teodolinda regina dei Longobardi.

Bellagio, la perla del lago è considerata da molti la più bella città d’Europa.

Con le sue stradine, panorami, case e ville è un luogo incantevole dove sposarsi.

Il Lago d’Iseo

Oliveti e vigneti rappresentano la vegetazione del Lago d’Iseo. Ancora selvaggio e incontaminato appare il territorio al turista che arriva in questi luoghi a partire dalla Franciacorta e dalla Valle Camonica.

Monte Isola si trova al centro del lago ed è la più grande isola lacustre d’Europa, oasi di pace e tranquillità percorribile a piedi o in bicicletta.

Iseo, sulle rive a sud del lago è il più grande centro turistico della zona con origini dell’epoca romana.

Wedding planner

E’ statisticamente provato che su 100 coppie che hanno in programma si sposarsi, soltanto 20 decidono di rivolgersi a chi si possa occupare dell’organizzazione del proprio matrimonio e forse, la percentuale di fidanzati che si rivolgerà in futuro ad un wedding planner, sarà sempre inferiore perché molti, per tradizione di famiglia, hanno l’abitudine del fai da te.

Quei 20 su 100 però, sono sempre più esigenti, sono disposti a spendere di più purché il risultato sia all’altezza!

Per svolgere al meglio la professione è importante:

- cogliere i vari aspetti della personalità degli sposi durante il percorso insieme e cercare di rappresentarli pienamente nella pianificazione e realizzazione dell’evento

- scegliere con attenzione i professionisti del settore e conoscerne le dinamiche perché il compito del wedding planner è quello di coordinare tutti

La figura professionale del wedding planner sarà sicuramente valorizzata nei prossimi anni e soltanto coloro che si saranno comportati da veri professionisti dell’organizzazione del matrimonio saranno riconosciuti.

 

TBE VS SMARTPHONE

Se fate caso alle funzioni del vostro Smartphone da voi utilizzate quotidianamente, potete rimanere sorpresi nel constatare che “The Beautiful Events” , agenzia di organizzazione eventi vi fornisce gli stessi servizi !!!!!

  Motore di ricerca: cercheremo per voi le soluzioni migliori

 Rubrica: vi forniremo i contatti dei professionisti giusti

 Agenda: metteremo sul calendario le cose da fare 

 Promemoria: vi ricorderemo quando fare le cose

 Calcolatrice: vi faremo rispettare il budget previsto

 

Per prima cosa vi accoglieremo, vi ascolteremo e poi realizzeremo i vostri desideri. Con raffinatezza e semplicità creeremo atmosfere tali da suscitare grandi emozioni, momenti unici da ricordare per sempre. 

2019  The Beautiful Events - Area Riservata   PerfectLie Design Studio  - All Right Reserved