Blue Flower

Il cibo di strada, quello somministrato da furgoni attrezzati per la ristorazione sta aprendo una nuova strada divertente per deliziosi eventi e matrimoni con prezzi accessibili come alternativa alla ristorazione classica effettuata in un ambiente chiuso. Il cibo è una parte fondamentale del matrimonio e si può essere molto creativi e innovativi nel modo di offrirlo ai propri ospiti!

 

 

Questo tipo di ristorazione non è per tutti - non si tratta di sedersi come solitamente avviene a un matrimonio aspettando che ti servano le varie portate, ma è per chi cerca una opzione di catering informale. Queste cucine autonome e adattabili sono grandi, ed è fondamentale considerare:

- per quale tipo di evento le vogliamo utilizzare es. se per uno spuntino serale, per un cocktail o un thè pomeridiano o il pasto principale stesso

- quanto è grande lo spazio/area che abbiamo a disposizione.

Quante volte abbiamo provato in prima persona, l’attesa per una tartina e un bicchiere di bollicine, cosa che ci ha resi anche un po’ nervosi?

Per questo motivo molte coppie desiderano che i loro ospiti non debbano subire lunghe attese per il cibo, ecco perché servire il cibo di strada a questo punto è una scelta eccellente in quanto consente agli ospiti di essere impegnati e interessati, intrattiene i bambini e la gente a parlare.

Può essere molto più efficace di un sontuoso pranzo.

I testimoni sono generalmente quattro, due per la sposa e due per lo sposo.

In passato si sceglievano tra i parenti più cari o tra gli amici di famiglia più per rispetto che per affinità, oggi è molto più frequente scegliere la migliore amica o comunque testimoni coetanei.

Come ogni cosa, anche la scelta dei testimoni deve essere fatta con estrema sensibilità, cercando di non offendere le aspettative di nessuno, e tenendo conto della personalità di ciascuno, delle nostre esigenze e di ciò che la circostanza richiede.

 

Il rito civile è molto breve ed essenziale: in una ventina di minuti, gli sposi affiancati dai testimoni si dispongono di fronte al sindaco o a un Ufficiale di Stato Civile appositamente incaricato che legge gli articoli 143-144-147 del Codice Civile, rivolge la tradizionale domanda “Vuoi tu…” sia a lui che a lei, porge gli anelli per lo scambio, firma e fa firmare agli sposi e ai testimoni il registro comunale. 

 

 

Secondo la legge, i testimoni, maggiorenni, devono essere almeno due, uno per la sposa e uno per lo sposo, ma nulla vieta che siano quattro o sei. Il loro ruolo non è solo formale, ma anche simbolico, per questo vanno scelti tra le persone - amici o parenti - particolarmente vicine alla coppia. Tra i loro compiti, quello di consegnare le fedi nuziali al celebrante il giorno del matrimonio e quello di firmare l”atto di matrimonio, insieme agli sposi, alla fine della celebrazione.

COMUNIONE O SEPARAZIONE DEI BENI

Con la celebrazione del rito civile gli sposi devono decidere anche il loro regime patrimoniale: devono comunicare se intendono scegliere la comunione o la separazione dei beni. Nel caso in cui non venga fatta alcuna richiesta, risulta d’ufficio che la coppia ha scelto la comunione dei beni: tutti i beni acquistati dopo il matrimonio diventano di proprietà di entrambi.

Chi non ha mai sognato di sposarsi in un castello o in riva al mare?

 

Chi sceglie il rito religioso può far celebrare il matrimonio solo in luoghi consacrati e quindi chiese, duomi , abbazie, cattedrali, castelli con chiesetta consacrata interna.

 

Per chi sceglie il rito civile esistono due tipi di cerimonia: quella con valore legale e quella senza valore legale (matrimonio simbolico).

 

Ad oggi, la possibilità di celebrare il rito civile con valore legale in location diverse dal palazzo comunale è ancora limitata ma sono sempre più numerosi i Comuni che mettono a disposizione luoghi d’interesse storico/culturale dove poter celebrare i matrimoni e quindi portare fuori dal municipio i registri di stato civile.

Nel caso in cui la location prescelta non abbia il permesso di effettuare una cerimonia civile in piena regola, è possibile “mettere in scena” il matrimonio simbolico.

Il sindaco sarà impersonato da un officiante e si potrà scegliere se dar vita ad una celebrazione identica a quella “autentica” celebrata in Comune o personalizzarla in base ai vostri desideri.

In questo caso sarà necessario che gli sposi, qualche giorno prima, o la mattina stessa dell’evento, alla presenza dei loro testimoni, si rechino in Comune per svolgere le pratiche ufficiali del rito civile avente valore legale.

 

 

 I Servizi di TBE comprendono:

- ricerca della location

- sopralluoghi presso la location

- addobbi ed allestimenti

- scelta musicale

- microfono, impianto audio ed amplificazione

- fornitura di gazebo o arco floreale (montaggio e smontaggio a nostra cura) con dotazione di tendaggi o veli

- sedie e tavolo per la celebrazione

- attestato di matrimonio su pergamena

- musica

-libretti di nozze

-allestimenti floreali per il gazebo o arco, tavolo cerimonia, petali per la navata

- allestimenti con candele, nastri

- servizio interprete

- celebrante

-Presenza per coordinamento cerimonia

L’ALLESTIMENTO FLOREALE

 

L’allestimento floreale è di fondamentale importanza in una cerimonia, rende gli spazi di una chiesa meno freddi e accoglie gli ospiti avvolgendoli.

Il tema e il colore scelto dagli sposi per gli allestimenti sarà dunque il filo conduttore della giornata e in tutti gli ambienti .

Solo il bouquet , elemento che insieme all’abito e all’acconciatura rappresenta per la sposa un significato profondo, NON dovrà intonarsi con il resto dei fiori perché deve rappresentare l’esclusività della sposa.

Il bouquet della sposa è l’ultimo omaggio che lo sposo fa alla sposa da fidanzati, è tradizione che sia lui ad ordinarlo e farlo consegnare alla futura moglie la mattina delle nozze.

I fiori sono previsti anche per lo sposo sotto forma della boutonnière messa all’occhiello dell’abito dello sposo come vuole l’usanza anglosassone, donando personalità e luce all’abito solitamente scuro oltre che a renderlo più sofisticato.

 

TBE propone 3 tipologie diverse di allestimenti floreali:

 

- l’ Essenziale           entro    € 1.000

- la Giusta Misura     tra     € 1.000 e € 2.500

- il Sopralerighe       oltre   € 2.500

 

Naturalmente, ogni pacchetto proposto verrà ulteriormente perfezionato nei dettagli durante il nostro incontro e TBE differenzierà il vostro allestimento come nessun altro.

 

 

L’ALLESTIMENTO LOCATION

 

Oltre ai fiori è di fondamentale importanza l’allestimento della location perché dona un’impronta personale anche durante il ricevimento.

Dai tovagliati classici ai più moderni, centrotavola, complementi d’arredo, preziosi cristalli e porcellane renderanno unici i tavoli per i vostri ospiti.

 

Essenziale, Giusta Misura, Sopralerighe sono pacchetti che proponiamo anche per gli allestimenti al ricevimento:

 

-Tovaglie, tovaglioli, runners per tutti i tavoli e le sedie dei partecipanti (in base alla scelta del colore) 
- Centrotavola personalizzati per ogni tavolo degli ospiti 
- Altri tavoli di torta nuziale, confetti, bomboniere, libro degli ospiti,

 


Le persone più belle che abbiamo conosciuto sono quelle che hanno conosciuto la sconfitta, la sofferenza, lo sforzo, la perdita e hanno trovato la loro via per uscire dal buio. Queste persone hanno una stima, una sensibilità, e una comprensione della vita che le riempie di compassione, gentilezza e un interesse di profondo amore. Le persone belle non capitano semplicemente; si sono formate.

(E. K. Ross)

MATRIMONIO IN CHIESA

 

Certificato di Battesimo, che viene richiesto alla parrocchia dove si è celebrato

Certificato di Cresima da richiedere alla Parrocchia dove si è svolta

Certificato di Stato Libero Ecclesiastico

L'attestato di partecipazione ai corsi prematrimoniali

MATRIMONIO CIVILE

 

L'atto di nascita

Certificato contestuale che comprende residenza, stato libero e cittadinanza

 

MATRIMONIO PARTICOLARE

MATRIMONIO CIVILE

- Uno dei futuri coniugi o entrambi arrivano da precedente matrimonio 

Se il matrimonio precedente è stato annullato dalla Chiesa occorre presentare il documento di annullamento con quello di divorzio.

- Uno dei futuri coniugi è vedovo 

Occorre presentare il certificato di morte del coniuge defunto.

- Se i futuri coniugi hanno già dei figli, occorre che il padre e futuro sposo, qualora non lo avesse già fatto,  riconosca i figli legalmente prima del matrimonio.

- Uno dei futuri coniugi è straniero 

Il futuro coniuge deve essere in possesso del permesso di soggiorno e del certificato di residenza.

Occorre un certificato di capacità matrimoniale valido per i cittadini stranieri

Questo nullaosta viene rilasciato dal Consolato (autorità diplomatica competente del paese di origine) e deve essere legalizzato in Prefettura.

 

Dal cibo bio, a km zero alla frutta fresca e fiori di stagione anche la torta si adatta  al nuovo trend. Una torta spoglia della pasta di zucchero, appunto una “naked cake”, con il pan di spagna e la crema in vista.

Si tratta di una torta letteralmente nuda, a strati senza nessun tipo di copertura, decorata normalmente con frutta fresca di stagione, cioccolato o fiori commestibili.

È un'alternativa per tutte quelle persone a cui non piacciono le coperture che richiedono tra l’altro richiedono più tempo per la preparazione.

Qualità e freschezza saranno caratteristiche fondamentali di queste torte.

Dunque, per quanto siano spettacolari le torte che gli americani ci hanno abituato a vedere negli ultimi anni, ora, la tendenza e’ quella di presentare torte nude, prive delle decorazioni in pasta di zucchero ma non per questo spoglie di scenografia e di eleganza.

Dopo aver dedicato tutto il tempo necessario per organizzare ogni singolo dettaglio del vostro matrimonio, vi piace pensare che tutti apprezzeranno le vostre scelte… 

 

Ecco cosa evitare:

- di chiedere regali in denaro
chiedere agli ospiti solo regali in denaro potrebbe creare loro molto imbarazzo. Fare una lista nozze invece può metterli nella condizione di poter scegliere tra quest’ultima e una somma di denaro utile magari per la luna di miele.

- di richiedere uno stile di abbigliamento particolare
chiedere agli ospiti di vestirsi di un determinato colore perché avete scelto un tema particolare potrebbe metterli in difficoltà essendo per loro un aspetto non previsto ed  una spesa in più.

- che i tempi di attesa tra la cerimonia e il ricevimento siano troppo lunghi

evitare assolutamente che gli ospiti si trovino in  condizioni di “attesa” tra il dopo cerimonia e inizio ricevimento. Qualora gli sposi dovessero avere la necessità di un gap che va oltre un’ora, è consigliabile preparare gli ospiti e studiare dei modi per occupare il loro tempo.

 

- che durante il ricevimento gli ospiti affrontino lunghe code per essere serviti

assicurarsi della presenza del personale in numero adeguato alla quantità di invitati. Non avere abbastanza baristi o camerieri può mettere un po’ di insofferenza nello stato d’animo dei vostri ospiti.

 

- che le condizioni climatiche siano insopportabili
evitare di celebrare il matrimonio all'aperto, magari sotto il sole senza un riparo e subito dopo passare al ricevimento con aria condizionata troppo alta.

- che si facciano troppi discorsi durante il ricevimento
evitare che ci siamo troppe persone che desiderano fare gli auguri agli sposi, si rischierebbe di annoiare gli ospiti. Cercare di capire in anticipo quante persone vorrebbero fare un discorso, sceglierne al massimo tre o quattro e chiedere loro di fare le prove la sera prima. 

- di vietare agli ospiti l’utilizzo dei social
evitare di chiedere agli invitati di non utilizzare i social per notizie e foto circa la loro partecipazione al vostro evento. Agli ospiti piace scattare foto, fare selfie e pubblicarle su Fb, Twitter,  Instagram, come parlare del matrimonio nei giorni antecedenti e in quelli successivi.

- la musica ad alto volume durante o dopo il ricevimento
evitare scelte musicali e volume inadeguati. Chi sceglie di non ballare deve essere in condizioni di portare avanti una conversazione.

 

 

I servizi sono raccontati in modo semplice e chiaro affinché possano essere interpretati correttamente da tutti voi che li leggerete e nel caso in cui dovesse nascere spontanea una domanda, un chiarimento oppure un’esigenza particolare, non elencata, non esitate a chiedere, vi risponderemo molto volentieri.

Si tratta di una percentuale che varia da un minimo del 10% ad un massimo del 20% applicabile sul budget da voi prefissato. La percentuale più alta viene solitamente applicata nei casi in cui, in base alla tipologia dell’evento, alle dimensioni e caratteristiche, alla località, sono necessarie operazioni più complesse per l’organizzazione.

Il nostro compenso farà parte delle voci di spesa fin dal primo momento e non sarà un costo aggiuntivo.

Facciamo un esempio :

- budget indicativo di € 15.000 con commissione del 10% = € 1.500 compenso TBE
- budget di € 15.000 – compenso TBE di € 1.500 = costo netto evento € 13.500

Vi invitiamo quindi ad iscrivervi alla nostra area riservata per visionare in maniera più approfondita, i nostri servizi.

Il team di TBE vi ringrazia e vi saluta nella speranza di incontrarci presto.


Arrivederci

Nel 1922 fu Emily Post, scrittrice americana il cui nome è tuttora sinonimo di galateo, ad inserire nel suo libro " Etiquette in Society, in Business, in Politics and at Home" ,  una serie di consigli per festeggiare gli anniversari di matrimonio.

Una diffusa tradizione anglosassone vuole che ad ogni anniversario sia associato un regalo con il materiale al quale è associato.

 

Wedding

  • 1 anno – Nozze di cotone Confetti Rosa
  • 2 anni – Nozze di carta
  • 3 anni – Nozze di cuoio
  • 4 anni – Nozze di legno
  • 5 anni – Nozze di seta Confetti Rosa Intenso (Fuxia)
  • 6 anni – Nozze di zucchero
  • 7 anni – Nozze di rame
  • 8 anni – Nozze di bronzo
  • 9 anni – Nozze di ceramica
  • 10 anni – Nozze di stagno Confetti Giallo
  • 11 anni – Nozze di acciaio
  • 12 anni – Nozze di lino
  • 13 anni – Nozze di pizzo
  • 14 anni – Nozze di piombo
  • 15 anni – Nozze di porcellana Confetti Beige
  • 20 anni – Nozze di cristallo Confetti Giallo chiaro
  • 25 anni – Nozze d’argento Confetti Argento
  • 30 anni – Nozze di perla Confetti Verde Acqua
  • 35 anni – Nozze di zaffiro Confetti Blu Intenso
  • 40 anni – Nozze di smeraldo Confetti Verdi
  • 45 anni – Nozze di rubino Confetti Rosso
  • 50 anni – Nozze d’oro Confetti Oro
  • 55 anni – Nozze d’avorio Confetto Avorio
  • 60 anni – Nozze di diamante Confetti Bianchi
  • 70 anni – Nozze di ferro
  • 75 anni – Nozze di platino    

 

Private Events and Cerimony

  • Battesimo – Confetti Rosa (bambina) – Confetti Azzurri (bambino)
  • Prima Comunione – Confetti Bianchi
  • Santa Cresima – Confetti Bianchi
  • 18° Compleanno – Confetti Verdi
  • Fidanzamento e Promessa di Matrimonio – Confetti Verdi
  • Secondo Matrimonio – Confetti Gialli


  • Laurea in relazione alla facoltà:
  • Medicina – Confetti Rossi
  • Lingue –Confetti Lilla
  • Economia e Commercio –Confetti Gialli
  • Giurisprudenza – Confetti Blu
  • Lettere –Confetti Bianchi
  • Scienza e Biologia –Confetti Verdi
  • Pedagogia – Confetti Rosa

 

Come faccio a chiederle di sposarmi?

 

Desideri chiedere alla tua fidanzata di sposarti ma non è così facile come pensavi.

 

Già scegliere l’anello è stata un’ardua impresa, mille dubbi, ma poi hai deciso.

 

Ora non resta che consegnarlo alla tua futura sposa (si spera!) ….ma come ?

 

Pensi di sapere tutto di lei, ma quando arriva il momento di formalizzare il “fidanzamento” , non sei più sicuro di nulla!.

 

Si, perché si tratta di un passo importantissimo, in realtà è l’anticamera ufficiale del matrimonio perché si da il caso che da quel momento diventiate “Promessi Sposi” e inizierete a pensare ad organizzare l’evento più importante della vostra vita.

 

E allora i dubbi ti assalgono e non sai più quale è il momento giusto e dove…

 

Raccontaci la vostra storia d’amore, come è iniziata, dove è sbocciata e noi di TBE ti aiuteremo!.

 

Potrai scegliere per un momento intimo, in un luogo riservato solo per voi due come ad esempio un ristorante o su una spiaggia, oppure, viverlo pubblicamente in una piazza dove i passanti fanno da spettatori e voi due siete i protagonisti.

 

In entrambi i casi studieremo e valuteremo con attenzione tutti i dettagli per ottenere il miglior risultato e per l’occasione, sarà fondamentale la presenza del fotografo, che con professionalità e discrezione fermerà il tempo su quei precisi istanti: ansia nell’attesa dell’incontro, stupore di lei, consegna dell’anello, trepidazione in attesa della risposta, e infine gioia dopo il fatidico “SI, lo voglio…!! ”.

 

Momenti irripetibili che ricorderete per tutta la vita.

 

TBE vi dà l’opportunità di chiedere consiglio via mail facilmente e in totale sicurezza.

Ci sono diverse proposte che possono fare al caso vostro, dunque, registratevi subito nella’area riservata http://www.thebeautifulevents.com/reservedarea  con due semplici mosse (nome utente e password) e potrete consultare descrizione dei vari servizi e relativi costi.

Si, perché l’organizzazione del vostro evento privato richiede diverse fasi, e con le seguenti proposte TBE può aiutarvi in qualsiasi momento del percorso:

-“Full Service Event”

-“The Event Day”

Inviate  una mail a   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  indicando oltre ai vostri  dati  cosa desiderate, vi contatteremo al più presto per un incontro conoscitivo sempre gratuito durante il quale vi presenteremo i servizi offerti che voi potrete scegliere in base alle vostre esigenze.

 

TBE vi dà l’opportunità di chiedere consiglio via mail facilmente e in totale sicurezza.

Ci sono diverse proposte che possono fare al caso vostro, dunque, registratevi subito nella’area riservata http://www.thebeautifulevents.com/reservedarea con due semplici mosse (nome utente e password) e potrete consultare descrizione dei vari servizi e relativi costi.

Si, perché l’organizzazione del vostro evento privato richiede diverse fasi, e con le seguenti proposte TBE può aiutarvi in qualsiasi momento del percorso:

-“Full Service Party”

-“The Party Day”

Inviate  una mail a   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  indicando oltre ai vostri  dati  cosa desiderate, vi contatteremo al più presto per un incontro conoscitivo sempre gratuito durante il quale vi presenteremo i servizi offerti che voi potrete scegliere in base alle vostre esigenze.